Contatti
photo:Patrizia Brunetti
Patrizia Brunetti
Communication & External Affairs Senior Manager
+39 06 60230367
photo:Riccardo Taglioni
Riccardo Taglioni
Communication & External Affairs Manager
+39 06 60230390
photo:Gabriele Paolillo
Gabriele Paolillo
Product & Corporate Communication
+39 06 60230293
photo:federico muzzioli
federico muzzioli
+39
/
06 60230350
photo:Milena cirulli
Milena cirulli
+39
/
06 60230422
Condividi questa release
Condividi su: Twitter
Condividi su: Facebook
Condividi su: LinkedIn
News più recenti
11
Gennaio
2017

L’ AMMIRAGLIA LEXUS LS RICEVE IL RICONOSCIMENTO “EyesOn Design Research Award” 2017

Grazie al suo design totalmente rinnovato, alla silhouette da coupé ed ai nuovi interni ispirati agli stilemi estetici della tradizione giapponese, la nuova Lexus LS ha ricevuto ieri il premio “EyesOn Design Award for Design Excellence – Interior Design” durante il North American International Auto Show (NAIAS).

Gli “EyesOn Design Awards” rappresentano il maggior riconoscimento in tema di design assegnato ai concept ed alle vetture di produzione che fanno il loro debutto al salone di Detroit.

Una giuria costituita da esperti provenienti dalle maggiori scuole di design mondiali e specializzati nel settore automotive e dei trasporti in genere, selezionano e scelgono le vetture che ricevono i vari premi.

Disegnata dalla divisione Design di Lexus presso Toyota City, la quinta generazione di LS rappresenta non solo il brand Lexus ma una nuova generazione di vetture premium rappresentative dei valori e della cultura nipponica. I designer hanno lavorato al progetto LS partendo dall’idea di cosa una ammiraglia dovesse rappresentare per il marchio Lexus, ed approcciando alla vettura come se si trattasse non solo del lancio di una nuova auto, ma di un nuovo brand. Lo scopo era quello di superare le aspettative dei clienti.

"Con questa LS, il nostro obiettivo era quello di ottenere lo stesso impatto dirompente generato dal lancio della prima LS nel 1989," ha dichiarato Koichi Suga, chief designer di LS. "Siamo quindi davvero orgogliosi di questo riconoscimento che conferma la bontà del progetto LS."